martedì 25 maggio 2010

LA MORATTI E GLI INTER...PRETI


Se vuoi far conoscere qualcosa o qualcuno la censura è il mezzo più efficace per farlo. Stavolta tocca allo scultore Maurizio Cattelan che si è visto negare una sua opera, che vedete qui sopra, perchè giudicata inopportuna dal sindaco di Milano Moratti, dopo le proteste della diocesi milanese. L'opera avrebbe dovuto essere esposta a due passi dal Duomo. Dopo essersi lamentata anche per i festeggiamenti dei tifosi interisti nel postpartita di sabato, questa decisione ha il sapore del contentino. Davanti al Palazzo della Borsa, invece, campeggerà una mano gigante con il dito medio alzato. "E' ironica, è spiritosa, è arte - è stato il commento della Moratti - e l'arte non può essere imbavagliata. E anche la finanza in questo momento di crisi ha bisogno di un pò di ironia". E' proprio vero l'arte va inter...pretata...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...