lunedì 21 ottobre 2013

FRASI DA BUTTARE NEL CESSO: GIANNI CUPERLO



"La legge elettorale non si fa a spallate o a colpi di maggioranza. Occorre, per vararla, una maggioranza più ampia di quella che ora regge il governo". (Gianni Cuperlo)


Traduzione: "col cazzo che cambiamo il Porcellum. Se proprio saremo costretti a farlo ne troveremo un'altra altrettanto vantaggiosa per noi politici di professione che, altrimenti, non sapremmo cosa fare". (Fonte
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...