giovedì 16 febbraio 2012

GIOVANARDI RADDOPPIA

Dopo le polemiche dei giorni scorsi sui baci gay in pubblico, Giovanardi non lascia, anzi raddoppia. Lungi da lui l'idea di un "mea culpa", di pubbliche scuse perché magari, mentre lo stavano intervistando, si trovava in un brutto momento, no. Nulla di tutto questo. Anche a mente fredda lui non ritratta e la ributta sulla scusa più diffusa in politica: il fraintendimento. 
Ora spunta la trascrizione senza tagli dell'intervista a Radio24 ma, pur cambiando l'ordine dei fattori, il prodotto non cambia. Per lui una coppia omosessuale crea sempre scalpore, mentre quella etero, no. Per lui i nudisti nelle riserve indiane vanno bene ma in spiaggia, no. 
Insomma il solito Giovanardi al quale consiglierei di uscire dalla riviera romagnola e farsi un giro per le spiagge europee. 
Col catetere inserito, ovviamente. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...