martedì 28 aprile 2009

KEIRA KNIGHTLEY CENSURED VIDEO

Alla fine della giornata di riprese, una giovane attrice saluta tutti sul set, sale a bordo dell’auto e si dirige verso casa. Una volta su, trova uno specchio in frantumi e tracce di sangue. Poi il litigio con il suo uomo, le accuse di tradimento, un pugno al volto. In un crescendo di tensione.   Sono due minuti di spot che il Regno Unito ha considerato molto duro per essere trasmesso in televisione. 

L'organo incaricato di visionare gli annunci pubblicitari nel Regno Unito, Clearcast, ha detto questo lunedi, che si tratta di pura violenza. Il regista britannico Joe Wright, vuole mostrare alla società che una violenza del genere non è esclusiva delle classi sociali più disagiate. Come si può dargli torto? Censura imperante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...