lunedì 6 aprile 2009

ABRUZZO - I FORMAGGI

Voglio esprimere la mia solidarietà alle popolazioni abruzzesi postando una serie di prodotti tipici di questa regione, cosi duramente colpita dal terremoto del 6 Aprile 2009 con la speranza che l'aumento dei consumi li possa aiutare a risollevarsi al più presto da questa tragedia. Iniziamo con alcuni formaggi.

 La Scamorza appassita è senza dubbio uno dei prodotti della grande tradizione casearia abruzzese. Si presenta privo di crosta, con una pasta compatta e burrosa, di colore biancastro e gusto delicato, dolce. La scamorza appassita è comunque un formaggio che può essere consumato subito e che la tradizione abruzzese vuole cotto lentamente alla brace, accompagnato da un buon bicchiere di Montepulciano locale.

L'Incanestrato è un formaggio fresco di pecora, ottenuto pressando il caglio in canestri di giunco che dona nuovi aromi al formaggio.

Il Pecorino di Farindola è fra tutti i pecorini abruzzesi quello più rinomato perchè viene usato un caglio particolare: lo stomaco del maiale, che viene prima tagliato a listarelle, per essere poi conservato per 3 mesi, marinato con vino, sale e pepe.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...