domenica 1 giugno 2008

ASSERTIVITA' OVVERO IMPARARE A DIRE CIO' CHE SI PENSA


Assertivita': impariamo ad essere assertivi
Cosa significa essere "assertivi"?Perche' e' importante l'assertivita'?

"...capisco il tuo punto di vista, ma...
IO LA PENSO IN UN ALTRO MODO"
Essere assertivi significa avere rispetto di se', di cio' che si pensa e si crede, rispetto dei propri sentimenti e delle proprie esigenze anche quando non coincidono con quelle degli altri, senza comunque ferire nessuno.
"NO, mi dispiace ma.. NON POSSO..."
Significa riuscire a dire NO senza avere sensi di colpa, perche' dire no e' un diritto di tutti, come e' un diritto avere opinioni diverse, e' un diritto sbagliare, e' un diritto essere presi in considerazione, decidere se fare una determinata cosa o meno, e' un diritto essere se stessi.Essere assertivi non significa essere egoisti, una persona ad esempio puo' avere desiderio di aiutare qualcuno e farlo.
E' stata quindi coerente con cio' che sentiva e voleva fare, allo stesso tempo e' stata quindi sia assertiva che altruista.Al contrario, una persona che ne aiuta un'altra non perche' avrebbe voluto, ma solamente perche' non riesce a rifiutare, e' una persona altruista?L'assertivita' e' quindi un modello di comportamento, un atteggiamento nei confronti di se stessi e della vita che puo' essere visto come un punto di equilibrio tra essere aggressivi ed essere passivi.La persona che ha comportamenti aggressivi cerca di raggiungere i propri obiettivi calpestando gli altri, e' concentrata su se stessa, ha un atteggiamento prevalentemente distruttivo ed a volte puo' essere violenta.
(E' come ti dico io!! o fai cosi' o ...)
La persona che ha comportamenti passivi accantona le proprie esigenze ed emozioni per accontentare gli altri, per paura di rifiutare, di dire di no. Ha difficolta' ad esprimere la sua opinione, e' influenzabile e pensa che le opinioni degli altri valgano piu' della sua.
(...sarei voluta andare al mare oggi, ma poi M. mi ha chiesto se gli davo una mano e...dai, come facevo a dirgli di no...)
La persona assertiva comprende i propri bisogni e le proprie emozioni e li sa esprimere in maniera onesta e costruttiva, senza provare imbarazzo o sensi di colpa e raggiungendo cosi' i propri obiettivi senza ferire gli altri oppure se stessa.
(...ti avrei aiutato volentieri, ma oggi proprio non posso, e' il mio giorno libero ed ho bisogno riposare e rilassarmi un po').

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...