martedì 26 gennaio 2010

C'E' CHI DICE NO!

Ma qual è lo scopo di certi uomini di chiesa? Penso ad esempio alle ultime farneticanti dichiarazioni del vescovo emerito di Grosseto Mons. Giacomo Babini il quale dichiara: "Non dare la comunione a Vendola e omosessuali conclamati. E' opportuno scomunicare i cattolici che si sposano civilmente. La pratica omosessuale è un peccato gravissimo. Resistere all' Islam, religione violenta. Gli ebrei non sono più fratelli maggiori ".
Se il loro scopo è dimostrare che la religione cattolica sia una religione non violenta, con questo tipo di dichiarazioni si dimostra l'esatto contrario. Vietare, scomunicare, peccare, resistere, non c'è un solo vocabolo d'amore nelle parole del monsignore, quando invece avrebbe dovuto usare parole come amore, accoglienza, rispetto e inclusione. Non mi scandalizzano più le parole di questi personaggi, anzi, più parlano in questo modo e più penso che la gente si allontani da loro, ma non sopporto questo salire in cattedra per dare lezioni di moralità, quando sappiamo bene che la categoria che il monsignore rappresenta ha poco di che vantarsi. Ma soprattutto il monsignore lo sa che forse c'è gente che di ricevere la comunione o di essere scomunicata non gliene frega niente? Lo sa che c'è chi dice no?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...