lunedì 30 maggio 2011

FASCISTI D'ESPORTAZIONE

Qualche fascista infiltrato al Giro d'Italia, ha suonato il vecchio inno spagnolo di stampo franchista in luogo di quello attuale. Facile immaginare l'incazzatura dei siti iberici più importanti.
Sarò all'antica ma credo che questo errore non sia venuto a caso, in fondo il desiderio di qualcuno è di far risuonare certe brutte note anche qui da noi e quale occasione migliore dell'ultima tappa del Giro? Intanto la nostra bella figura di merda l'abbiamo fatta pure oggi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...