domenica 5 settembre 2010

LA SCIMMIA PARLANTE


Il primate della Chiesa cattolica inglese e gallese, l’arcivescovo di Westminster Vincent Nichols, si è detto favorevole al fatto che i contribuenti, quindi tutti i sudditi di Sua Maestà Britannica, paghino la visita del papa in quel Paese. Dato che secondo questo sito il 77% dei britannici si è detto contrario al fatto che anche i non cattolici contribuiscano alle spese, Nichols ha avuto la trovata d'ingegno di definirla una "visita di stato", dimenticandosi che nei fatti il Vaticano è:

"un insieme di palazzi della superficie totale di 0,44 kmq, retto da una monarchia assoluta elettiva, con una popolazione che prescinde da donne e bambini e che non ammette cittadini di confessione diversa da quella cattolica" (fonte UAAR).

Abbiamo assistito alla puntata speciale di Superquark dedicata all'eloquio di un primate...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...