venerdì 18 giugno 2010

L'ACCORDO FIAT E' UN PIATTO INDIGESTO

Questo è l'accordo siglato tra la Fiat e i sindacati (firmato da tutti eccetto da quei cattivoni della FIOM). Pur di farlo digerire agli operai di Pomigliano d'Arco (in primis) e a tutti gli altri (in secundis) qualcuno lo ha definito "non così male". Dopo averne letto uno stralcio mi vien da pensare che senso ha comprare una Fiat visto che ormai di italiano non c'è rimasto più nulla, nemmeno il contratto che adesso ha il sapore di un piatto di Bigos, il piatto tipico polacco.
Forse sarebbe bene indirizzare i nostri acquisti verso altre marche, come quando si fece quella campagna contro la Nike per lo sfruttamento del lavoro minorile. Propabilmente è l'unica lingua che capiscono, dato che delle condizioni lavorative dei propri operai, a questi dirigenti, non frega un cazzo. Questo accordo è un piatto indigesto, non solo per i diretti interessati ma anche e soprattutto per tutti gli altri. Non oso immaginare cosa faranno dopo averci fatto digerire sta roba...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...