giovedì 10 giugno 2010

PARROCO RICATTA CALCIATORE

Ci sono notizie che non mi sorprendono affatto, notizie che ora meritano un titolo di giornale e che anche il sottoscritto ha vissuto personalmente quando era ragazzino. Stavolta a farne le spese è un calciatore 23enne del varesotto che è stato allontanato dai campi di gioco dal parroco, in un torneo da lui organizzato, perchè sbattezzato. "O mangi sta minestra o salti dalla finestra" pare abbia detto il parroco ossia "se vuoi giocare qui devi venire a messa..."altrimenti...ciccia.
Certo che non cambiano proprio mai, visti gli insuccessi che in questi ultimi anni stanno raccogliendo sia in termini di adesioni che in termini di 8xmille, come ricordava oggi anche l'amico Metilparaben, cercano di trattenere i fedeli a colpi di ricatto, contraddicendo persino i precetti del libro che dicono di seguire (Gv 13, 34) - (Lc 15, 11-32). Inoltre pare che in passato, al suddetto torneo, abbiano partecipato anche alcuni immigrati musulmani senza suscitare tutto questo clamore...e qui mi taccio...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...