giovedì 17 giugno 2010

ITALIANI ANESTETIZZATI - PALERMO

Visto che la volta scorsa nemmeno "Striscia la Notizia" è riuscita a fermarlo, il sindaco di Palermo Diego Cammarata ha pensato bene di fare il bis.
Fregandosene di ciò che avviene nella sua città, che da mesi soffre il problema rifiuti, si è preso una settimana di ferie, col vicesindaco Francesco Scoma, in Sudafrica. Dato il clamore dei giornali però, il ministro dell'ambiente Prestigiacomo stavolta si è fatta sentire. Si è scomodata in un finto "cazziatone", giusto per salvare la faccia, tanto poi alle prossime elezioni non si ricorderà più nessuno di queste "minchiate".
I palermitani hanno la memoria corta o sono completamente anestetizzati dai fumi dei rifiuti, altrimenti non si spiegherebbe come possano sopportare simili situazioni. Hanno pure subìto un aumento della tassa sulla spazzatura senza battere ciglio. Ah, come sono lontani i giorni dei moti rivoluzionari del 1820 e del 1848, ormai ci si compra e ci si vende per pochi euro. Fetusi.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...