domenica 27 giugno 2010

NICHI VENDOLA BUTTA FUORI I MEDICI OBIETTORI

Il 79,9% dei medici pugliesi sono obiettori di coscienza e questo impedisce la corretta applicazione della legge 194, per questo motivo il Governatore della Puglia Nichi Vendola, li butta fuori dai consultori pubblici. Ora inizieranno a criticare e a contrastare in ogni modo questa disposizione. Siamo alle solite, per loro, le convinzioni di pochi devono diventare legge di tutti.
Bene ha fatto Vendola a riappropriarsi della "cosa pubblica", questo dovrebbe essere un esempio per tutti gli altri. Ripropongo una mia vecchia idea: perchè non detrarre dallo stipendio degli obiettori che lavorano nel pubblico, le ore che costoro dovrebbero riservare a tutte quelle pratiche che non eseguono? Sono sicuro che il 79,9% degli attuali obiettori calerebbe drasticamente.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...