giovedì 10 giugno 2010

ECCO LA PRESIDE CHE REINTRODUCE IL FASCISMO A SCUOLA

Si tratta della professoressa Eda Bruni dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Calenzano (Firenze) la quale invia una circolare a docenti e personale di custodia per vietare ogni manifestazione di dissenso nei confronti del ministro Gelmini. La Preside punta il dito verso i deboli ma è pronta a "zerbinarsi" ai potenti della casta vietando categoricamente il dissenso e minacciando "provvedimenti disciplinari". Inoltre ha pure la faccia tosta di dire che certe manifestazioni spaventano i bambini più piccoli. Certo è molto meglio che i bambini imparino già da subito a stare zitti, a dire sempre di sì e a non rompere i coglioni. Mi sembrano piccoli ma chiari segni di fascismo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...