lunedì 20 febbraio 2012

LA LIBERTA' SECONDO LIBERO

Il quotidiano "Libero", probabilmente, vorrebbe vedere liberi solo gli amici suoi. Ecco, infatti, un altro articolo contro Luciana Littizzetto, messa alla gogna per la sua ultima apparizione da Fabio Fazio. Ma la gogna evidentemente non basta, le vorrebbero anche mettere un bel bavaglio sulla bocca. 
Con questo post anonimo esce tutta l'insofferenza del giornale di Belpietro verso chi ha un'altra visione del mondo che non sia quella di Giovanardi e degli amici suoi e la loro risposta è: "Fatele tacere".  C'è un po' di differenza fra chi vorrebbe censurare tutti e chi, al contrario, è qui a dire parlate pure, perché più parlate e più vi fate riconoscere.
Ah, ecco allora perché scrivono questi pizzini anonimi. Che sbadato.
PS: ciò che è sconvolgente, è leggere i commenti dei fidati lettori del quotidiano. Un vero spasso se si è giù di morale. Sembrano le risposte da generatore automatico dell'amico Metilparaben. Da non perdere.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...