mercoledì 27 aprile 2011

QUESTI VOGLIONO PERDERE

Prendo spunto, dandola per buona, da questa notizia di Libero e mi chiedo: ma possibile che a nessuno sia venuta l'idea che le uniche coalizioni possibili, in Italia, siano solo quelle fra laici da una parte e clericali dall'altra? All'interno degli attuali schieramenti della politica italiana, ci sono più differenze sui temi etici che sull'economia, eppoi non credo di dire una bestialità quando affermo che l'ala cattolica del PD, ad esempio, si troverebbe molto più a suo agio, sui temi etici, con Casini e Quagliariello, piuttosto che con Vendola e i Radicali.
Ma forse il problema è proprio qui, ci si mischia e ci si mette di traverso proprio per controllare  anche il più grande partito d'opposizione(?), col consenso di chi lo guida. E' evidente che se non si danno una svegliata su questo, saranno destinati a perdere sempre, pure quando saranno (forse) in maggioranza. Ma probabilmente, a discapito di ciò che vanno sbandierando ai quattro venti, vogliono proprio questo. Perdere.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...