venerdì 22 aprile 2011

CARO SINDACO DI MAGENTA, LEI NON MI RAPPRESENTA!

Mi vedo costretto a copiaincollare il post di mia moglie per vedere in quanto tempo viene tolto anche dal mio blog, l'originale è durato mezza giornata, poi è misteriosamente sparito senza spiegazioni...Mah...






"Da qualche giorno Magenta è in subbuglio dopo che si è saputo che il "nostro" sindaco, Luca del Gobbo, è stato indagato per le firme false di Formigoni. E nonostante abbia altro a cui pensare, il nostro sindaco non ci risparmia le sue pillole di saggezza (vedi articolo sopra).
Prima di tutto mi chiedo se tra questi 700 mila euro siano compresi i sanpietrini e il rifacimento della via Roma che ancora non si è capito se sia un'opera di pubblica utilità o un'opera utile al lustro dell'attuale amministrazione.
Secondo, mi deve spiegare cosa c'è di strano se un consigliere credente e insegnante di religione si schiera contro i finanziamenti alle scuole paritarie. Non è una questione religiosa ma di correttezza e buon senso, caro sindaco. Le devo forse ricordare che un sindaco presta giuramento sulla Costituzione italiana? Ecco proprio lì, egregio, viene espresso un concetto che spesso la vostra corrente si dimentica: laicità.
Infine, la proposta del consigliere è un proposta di democrazia e di difesa della scuola pubblica. Che è per tutti non per alcuni. Ma da gente come voi che difende un presidente del consiglio che utilizza queste parole non posso aspettarmi qualcosa di meglio ma glielo ripeto nuovamente: lei non mi rappresenta. Non lo fa e non lo farà mai. Né Lei né la gente come Lei".
(http://lapalombellarossa.blogspot.com/)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...