giovedì 30 dicembre 2010

VASCO ROSSI A RISCHIO SCOMUNICA

Come la prenderanno i numerosi fan del Blasco? In un testo pubblicato ieri di una sua prossima canzone, esce un Vasco "ateo e futurista" come lo si definisce in questo articolo, un Vasco che  riflette sulla possibilità di vivere in pace con se stessi e con gli altri senza bisogno di un dio di riferimento. Scrive: "La vita quindi è un caso, non un dono. Bisogna accettarne il peso e la responsabilità... e, senza bisogno di “potenze superiori”, e rispettarla fino a quando essa rispetta noi". 
Già, un testo semplice, diretto e penetrante che lo mette a rischio scomunica. Bravo Vasco.  
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...