sabato 1 gennaio 2011

CAPODANNO COL BOTTO

Scoppiettante fine-inizio d'anno nella sede della Lega Nord di Gemonio (Va), dove qualcuno ha pensato bene di tirare delle bombette artigianali sulla porta. Fatte le dovute indagini, sorpresa delle sorprese, risulta che i ragazzi fermati sarebbero figli di leghisti
Viste le insistenti voci sui legami Lega-'ndrangheta, come qualche settimana fa ricordava anche Saviano, viene quasi da pensare che siano iniziate le prime faide interne per la spartizione del potere.
Come notizia di Capodanno non c'è male.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...