sabato 13 marzo 2010

LA LEGA LO PRENDERA' IN QUEL POSTO?

Maurizio Flammini, ex pilota di F.2 ed ora imprenditore, sta tentando di portare a Roma un GP di F.1 e, a sentir lui, le probabilità di farlo sono del 99%. Subito i verde-vestiti della Lega Nord si sono messi in assetto da guerra per difendere il GP casalingo di Monza; ben ricordo, l'anno scorso, i tavoli nelle piazze della città per la raccolta delle firme (quelle almeno sembra le abbiano raccolte in modo corretto). Ma come faranno a conciliare gli interessi economici che un GP a Roma inevitabilmente porterà, con le bizze del partito di Bossi? A sentire il ministro Brambilla pare non ci sia alcun problema. O si inventano un GP d'Europa o simili per Roma, mantenendo la titolarietà di GP d'Italia a Monza, o non sarà valido per il campionato del mondo. A mio parere Bernie Ecclestone difficilmente si muove per qualcosa che non riguardi il mondiale ma, vista l'amicizia col sindaco Alemanno, tutto è possibile. Ah già, ora ricordo un mio vecchio post nel quale "il principe dei Gran Premi" esaltava le qualità di Hitler e quelle di Max Mosley (col vizietto di vestirsi da nazista). Come dire...chi si somiglia si piglia...e la Lega, temo, lo prenderà in quel posto, così come chi ha a cuore il GP di Monza.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...