giovedì 18 agosto 2011

ABERCROMBIE SCHIFA I TAMARRI

All'azienda d'abbigliamento non piacciono i truzzi italo-americani di un famoso reality-show, tanto che arriva a pagare i concorrenti affinché indossino capi di altre marche. 
Visto ciò che si vede in giro, però, forse converrebbe che la selezione avvenisse direttamente nei punti vendita; che siano gli stessi commessi a dire chi può comprare un capo e chi no. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...