sabato 8 settembre 2012

LA PE(E)RLA DEL GIORNO - ROCCO BUTTIGLIONE

Di cose comiche se ne sentono tutti i giorni, ma sentir dire da Rocco Buttiglione che L'Udc vuol diventare un partito laico, è proprio da Premio Totò
Per recuperare l'emorragia dei voti lasciati da Berlusconi, il fratello della giornalista Rai si esibisce in una battuta esilarante anzi in una farsa bella e buona. Chissà se alla prossima occasione ci sarà qualcuno in grado di metterlo alle strette con domande relative alla legge elettorale, al testamento biologico, ai matrimoni gay o all'otto per mille ed hanno pure la faccia di presentarsi agli elettori col programma dichiarato di far governare un tecnico. Ora, una domandina piccola piccola nasce spontanea: "Ma a che cazzo servono quei partiti che già dicono di sostenere un governo tecnico"? 
Se non siete nemmeno in grado di prendervi la responsabilità di governare, forse è bene che ve ne andiate via o meglio che veniate cacciati dagli elettori, altrimenti a cosa serve mantenervi? Ah, ho capito, quando si è immersi nel guano è meglio far governare i tecnici, mentre quando si riemerge allora tornano loro. Eh già.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...