mercoledì 27 ottobre 2010

IL MINISTRO GELMINI AGLI INSEGNANTI: "ZITTI E MOSCA"



Dopo aver spostato i soldi dalla scuola pubblica a quella privata, ad aver precarizzato i docenti e tagliato le spese, la ministra Gelmini ha anche rielaborato la riforma Brunetta della Pubblica Amministrazione, pubblicando "Il Codice disciplinare" per i dirigenti scolastici e gli insegnanti.
E' lei che ha copiato Marchionne o il contrario? In ogni caso è ritornato il metodo fascista.
Approfittando dell'ignoranza degli italiani sono arrivati fin qui. Non lo dico io, che ormai si sa come la penso, ma il noto linguista Tullio de Mauro.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...