venerdì 22 ottobre 2010

COME TI DISTRAGGO IL TELESPETTATORE

Che dire? Forse ha ragione Minzolini. A suo modo lui fa un Tg equilibratissimo. Infatti, cancellando l'opposizione, regala a Pdl e Lega più o meno lo stesso spazio. La risposta è stata che l'autorità garante è khomeinista. Mah.
Ciò che la Agcom non misura è la qualità dei programmi, specialmente fuori dai Tg. Già, perchè il rincoglionimento del telespettatore nasce prima di tutto da lì. Basta vedere quanti programmi mattutini e pomeridiani parlino dell'ultimo episodio di cronaca nera e come ne parlino.
I protagonisti di questi programmi, e i loro spettatori, sono totalmente avulsi dalla realtà che manco si accorgono di essere presi per il culo, come Enrico Lucci insegna in questo magistrale servizio de "Le Iene".
Qualcuno dice che dietro a tutto questo ci sia una regia "occulta" per distrarre i telespettatori da tutto ciò che avviene in Parlamento.
Malelingue che non sono altro.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...