martedì 5 ottobre 2010

BESTEMMIATE PURE BASTA CHE NON SI SAPPIA IN GIRO

Sembrava strano che il sito di ultras cattolici che non si può nominare andasse contro Berlusconi. Dopo un paio di giorni, infatti, è arrivata subito la ritrattazione seppur per bocca dell'emerito (un altro) arcivescovo di Potenza.
Ennio Appignanesi, tra un colloquio e l'altro dal magistrato che si occupa del caso Claps, trova il tempo di difendere il Premier sul caso bestemmia (Mons. Fisichella non è più solo).
Il pensiero di Appignanesi è molto chiaro, chi la bestemmia la riprende e la divulga è un essere turpe ed abbietto. Quindi per farla breve, bestemmiate pure basta che non si sappia in giro.
Roba da emeriti...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...