sabato 27 febbraio 2010

IL VAFFANCULO DELLA SETTIMANA - GIANNI ALEMANNO SINDACO DI ROMA

Sembra che il sindaco Roma Alemanno veda in Gigi D'Alessio il testimonial ideale per la campagna anti-bullismo che il sindaco ha intenzione di intraprendere con le scuole romane. Non è bastato dichiarare "si è vero cantavo alle feste dei camorristi, ma che potevo fare?", oppure "il libro di Saviano non ho sentito il bisogno di leggerlo". Non è bastata una condanna per aggressione o i fischi ricevuti dal pubblico di Pino Daniele a causa di antichi dissapori tra i due. Oltretutto pare che il compenso pattuito con "l'artista" sia di 150.000€ per 6 mini concerti mattutini. Alla faccia della nobile iniziativa che probabilmente qualche altro artista, e magari romano, avrebbe fatto gratuitamente.
Sindaco Alemanno parafrasando i TreTre direi che: "a me, me pare 'na strunzata".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...