lunedì 21 maggio 2012

UNA BERLUSCONIANA PORTABANDIERA OLIMPICA









Complimenti al CONI per il tempismo con cui ha scelto, come portabandiera olimpica, un'atleta che da tempo si è schierata da una certa parte. Complimenti vivissimi per il ruolo che le è stato affibbiato, il simbolo dell'unità del Paese nelle mani di una che si "farebbe toccare" da Berlusconi (bleah!). 
Tanto per rinfrescare la memoria ecco chi è Valentina Vezzali. Consigliato Metoclopramide a iosa. Se vedemu.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...