martedì 2 ottobre 2012

CROCIFISSI LOMBARDI E SPENDING REVIEW

Sono arrivati i primi 8 crocifissi che la Regione Lombardia ha cominciato ad inchiodare nelle aule del "Pirellone". Imposto a martellate sulla testa di tutti, grazie ad una legge creata "ad hoc" dalla combriccola PDL-Lega, costeranno circa 2500€ di soldi pubblici, quindi anche usando il denaro dei cittadini di altra religione o di nessuna religione. 

E' vero che, per il bilancio di Regione Lombardia, 2500€ sono "argent de poche", ma se pensiamo che gran parte dei Comuni lombardi (e di edifici pubblici come gli ospedali) hanno adottato la politica del crocifisso imposto a martellate, si capisce bene come questa somma sia destinata a salire inesorabilmente. Alla faccia della Spending Review. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...