lunedì 9 gennaio 2012

AVREI VOLUTO GIOCARE NEL PIACENZA CALCIO

Avrei voluto giocare nel Piacenza Calcio ed essere presente quando il cosiddetto capo dei cosiddetti ultras, Davide Reboli, si è scagliato contro un dirigente della squadra e contro i giocatori insultandoli ed umiliandoli, senza che nessuno facesse nulla, nemmeno una semplice telefonata ai Carabinieri per esempio. 
Avrei voluto essere lì per cantarle io a questo bruto esemplare della razza umana, per dirgli quanto triste, misera e repressa sia la sua vita se ha bisogno di veder vincere il Piacenza Calcio per essere felice. 
Avrei voluto essere lì per cancellargli quella merda di simbolo che ha sulla testa e per sapere come mai la forza pubblica gli permette di andarsene in giro indisturbato. 
Avrei voluto essere lì per dire a quei quattro scagnozzi che si sentono ridere nel video: "Ma che cazzo ridi"? 
Avrei voluto essere lì ed invece non c'ero, però voglio gridare al mondo la mia indignazione contro i vari Reboli che si incontrano nella vita, contro i quali dico: ribellatevi!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...