lunedì 27 giugno 2011

IL GOVERNO STA PER APPROVARE LA CENSURA SU INTERNET

Fra poco, in Italia, si dovrà chiedere il permesso a qualche entità amministrativa per poter pubblicare ciò che vogliamo in rete. E' quanto emerge da questo sconvolgente articolo de "Il Post" dove un regolamento sul diritto d'autore, in fase di approvazione, permetterà all'Agcom di rimuovere dai server italiani i contenuti che violano tale diritto. Il tutto nel silenzio e nell'indifferenza generale scavalcando la magistratura a piedi pari.
Vendetta tremenda vendetta di Berlusconi ed il suo governo dopo le batoste elettorali. E' veramente il Rigoletto della politica.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...