giovedì 2 giugno 2011

BERLUSCONI CONTINUA A MINACCIARE GLI ITALIANI

Dopo la scoppola elettorale di domenica scorsa, Berlusconi commentò con un "gli italiani si pentiranno". Le minacce continuano giorno dopo giorno, visto che il Premier, è noto, non è che accetti le sconfitte di buon grado, ed allora eccoci accontentati. Peste ci colga. 
Tanto per cominciare ha già dichiarato che non accadrà più che la Tv italiana vada contro di lui, per cui rassegnamoci a vedere la fine di tutti quei programmi a lui ostili. Poi, visti gli imminenti Referendum, le minacce psicologiche continuano sulle centrali nucleari che "sua maestà" vuole a tutti i costi. Chi se ne frega se siamo un Paese sismico, tanto lui l'aereo per scappare ad Antigua ce l'ha sempre pronto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...