sabato 5 febbraio 2011

E ADESSO SONO FATTI VOSTRI

Nonostante la vittoria (seppur risicata) al referendum Fiat, Marchionne se ne frega della parola data e vorrebbe trasferire la sede centrale negli USA. Come dire: " Vi abbiamo preso per il culo". 
Si è rimangiato tutte le promesse fatte prima della consultazione e soprattutto ha fatto un gran favore a chi gli aveva dato fiducia, gli impiegati. Così in un sol colpo si ritrovano tutti cornuti e mazziati: senza lavoro e senza diritti. 
Gran bel successo è stato dargli fiducia.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...