sabato 10 luglio 2010

MANCU LI CANI

Non c'è niente da fare a questo governo non piace chi disturba, chi protesta e chi va contro la maggioranza, è una cosa più forte di loro, non ce la fanno proprio a controllarsi. Lo si vede anche dalle piccole notizie come questa, sintomatica di questo stato di cose. Valerio Carrara (Pdl), ex Italia dei Valori, vuole sanzionare con 1.500 euro chiunque disturbi un cacciatore in attività. Chiara intimidazione verso i cittadini. Quindi tutte quelle associazioni che ad ogni apertura della stagione venatoria vanno nei campi con campanacci, trombe da stadio e quant'altro rischiano multe. Sarà curioso sapere chi le darà, i vigili? 
Vorrà dire che i terreni di caccia assomiglieranno sempre più a fiere di paese vista la quantità di gente in campo. Ci sarà chi insegue la selvaggina, chi i selvaggi e chi farà la parte del cane da guardia del governo. Come dice quella canzone? Mancu li cani...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...