sabato 3 luglio 2010

IL LIBRO DI ESDRA E ALEMANNO

Il blog di Luigi Castaldi (Malvino) formula una interessante teoria sulle presunte frasi ingiuriose contro il papa comparse all'esterno della basilica di S. Giovanni pochi giorni fa. Secondo Castaldi "l’autore delle scritte è un prete cattolico di nazionalità slava al quale il vescovo ha ordinato di sbarazzarsi dell’amante". Frasi in cirillico dal tenore erotico-sentimentale, firmate Vania, con la cifra di un versetto dal Libro di Esdra (Esd 10, 36) che suonano come un messaggio in codice. Il sindaco Alemanno, invece, l'ha definito "l'ennesimo gesto da imbecilli". Un po' di differenza. Parola di Alemanno.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...