lunedì 5 agosto 2013

QUESTA NON E' LA LOMBARDIA DI CARLO CATTANEO

Roberto Maroni (Lega)
A quanto pare Regione Lombardia, nella persona del suo Presidente Roberto Maroni (Lega Nord), ha elargito 60.000€ nelle tasche di Comunione e Liberazione per il Meeting di Rimini, in cambio di uno stand alla kermesse ciellina. 
Estiquatzi, e dire che molti degli iscritti leghisti si ispirano a Carlo Cattaneo (patriota, politico e filosofo illuminista, laico, liberale e federalista) che se lo venisse a sapere, di sicuro si rivolterebbe nella tomba, non solo per sta storia dei 60.000€ ma soprattutto per essere considerato fonte di ispirazione di un partito che è clericale, reazionario, oscurantista ed antidemocratico. Insomma, se i leghisti hanno bisogno di trovare un ispiratore di pensiero, cerchino altrove. Con Cattaneo hanno sbagliato persona. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...