sabato 11 maggio 2013

LA CAZZATA DI SALVINI

Matteo Salvini e i suoi adepti cavalcano l'onda della cronaca più nera per farne una miserabile campagna razzista. Colui che ha proposto l'apartheid sugli autobus milanesi ora ha il dente avvelenato col ministro Kyenge considerata la responsabile di ogni delitto che veda coinvolti vittime italiane e responsabili stranieri. 
Oramai conosciamo bene l'idiosincrasia che Salvini nutre verso coloro che hanno una quantità di melanina superiore alla sua, ma francamente ritenere il ministro Kyenge responsabile di tutto fa orrore. E' come se considerassimo l'ex ministro Maroni colpevole dei più efferati delitti come quelli commessi da Rosa & Olindo, Donato Bilancia o Annamaria Franzoni. Che cazzata!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...